15 Curiosità scientifiche sugli Animali

Se cerchi curiosità scientifiche sugli animali sei finito nel posto giusto. In questa pagina troverai spiegazioni degli articoli più interessanti del mondo animale!


La numerazione delle curiosità è prettamente organizzativa, non sottointende alcuna tipologia di classificazione.

curiosità scientifiche sugli animali

Perché i cani si mordono la coda?

È importante dire che le motivazioni non sono sempre le stesse e che dobbiamo distinguere il comportamento per due fasi di vita dell’animale: cucciolo ed anziano.

Un cucciolo di cane, come i cuccioli di qualsiasi animale in generale, guardano tutto il mondo con estrema curiosità e la stessa coda rappresenta per loro un punto di domanda.

Per i cani più anziani esistono tre possibili ragioni:

  • Soffrendo di noia cercano un modo per attirare la nostra attenzione;
  • Con l’anzianità i cani possono soffrire di demenza;
  • Natura infettiva.
Perché i cani si mordono la coda?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Perché gli anatroccoli seguono in fila la madre?

Gli anatroccoli si mettono in fila per una semplice ragione fisica che permette loro di consumare meno energia.

Se un anatroccolo nuota da solo scalcia le onde nella sua scia, consumando energia che altrimenti avrebbe utilizzato per muoversi in avanti; queste onde limitano il movimento dell’anatroccolo. Nel caso opposto, con gli anatroccoli in scia alla madre, è osservabile matematicamente una riduzione del 158% delle onde di trascinamento rispetto a quando nuotano da soli. Essendo la percentuale oltre il 100%, questo significa che non solo annullano l’effetto di resistenza delle onde, ma ottengono anche una spinta costruttiva in avanti.

Perché gli anatroccoli seguono in fila la madre?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Perché le zanzare pungono?

Facciamo una precisazione, le zanzare non mordono, ma succhiano. Presentano una proboscide sottilissima che attraversa i canali della pelle ed arriva ai vasi sanguigni.

Non tutte le zanzare pungono, infatti sono le zanzare femmina fecondate che attaccano, questo perché il sangue non è una fonte di nutrimento, ma serve loro per maturare le uova attraverso delle proteine del sangue.

Perché le zanzare pungono?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Perché le farfalle vivono solo 1 giorno?

Nell’immaginario collettivo la vita delle farfalle dura all’incirca un giorno. Questa affermazione ha sia del vero che del falso, il motivo è che, come ogni essere vivente, esistono tantissime tipologie di farfalle.

Se immaginiamo l’intera vita di una farfalla, dobbiamo pensare che questo è l’ultimo di quattro stadi evolutivi; inoltre ricordiamo che i lepidotteri sono animali a sangue freddo.

Perché le farfalle vivono solo 1 giorno?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Perché gli elefanti hanno paura dei topi?

Questo è di per sé un mito creato dal via vai di voci e di adattazione dei racconti in cartoni animati. Se da una parte gli elefanti non corrono a gambe levate alla vista dei topi, bisogna comunque specificare che in natura gli animali hanno paura (per istinto di sopravvivenza) dei loro punti ciechi. Motivo per cui, i topolini, essendo molto piccoli e difficili da seguire, potrebbero mettere in allarme gli animali più grossi se vengono persi di vista.

Perché gli elefanti hanno paura dei topi?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui


I camaleonti non si mimetizzano, ma succede qualcos’altro

Questa considerazione è talmente radicata nella società che n’è stato coniato persino un termine, “camaleontico”. Anche se può sembrare strano, non sono in grado di mimetizzarsi appositamente. Cerchiamo di capirne il motivo…

Se è calmo, il colore della pelle di un camaleonte è verde ed è per questo che risulta difficile osservarlo nel suo habitat naturale ricco di foglie.

I camaleonti non si mimetizzano, ma succede qualcos'altro

Per scoprire come cambiano colore puoi farlo cliccando qui.


I denti degli animali si cariano?

Gli animali hanno una dieta povera di carboidrati e un pH salivare meno acido (intorno al 5.5 di pH si definisce la soglia che può produrre erosione dentale e favorire il proliferare di batteri, causa di carie e infezioni). Ad esempio, i cani hanno un pH salivare tra 7.5 e 8, mentre quello umano è di circa 6.5 e 7.

I denti degli animali si cariano?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Perché gli animali non sanno parlare?

Quando pensiamo al “Perché gli animali parlano?” è essenziale ricordare che l’atto di parlare è una combinazione di due azioni simultanee. Per chiarezza, esistono animali in grado di ripetere ciò che diciamo, ma quello non può essere considerato “parlare”.

L’elemento di maggiore distinzione tra umani e animali è l’area di Broca, un’area del cervello nota per la sua funzione nella comprensione e produzione del linguaggio. Un altro fattore che ci conferisce questa capacità è il gene FOXP2. Questo gene è responsabile per l’attivazione di alcuni dei nostri altri geni.

Perché gli animali non sanno parlare?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Perché i piccioni muovono la testa avanti e indietro camminando?

In realtà, la risposta la potremmo già sapere, questo perché anche noi abbiamo un comportamento simile. Mentre camminiamo muoviamo leggermente gli occhi per stabilizzare la vista. Lo stesso vale per i piccioni, solo che per loro risulta più semplice muovere il collo.

Pigeons – YouTube

Perché i panda si stavano quasi per estinguere?

Iniziamo col dire che il panda è un animale carnivoro, quindi si dovrebbe cibare solo di carne, quando invece si nutre di piante, in particolare di bambù, perché? Questo animale non possiede un apparato digerente in grado di smaltire le piante, in quanto possiedono uno stomaco molto piccolo, adatto alla digestione di proteine della carne.

Le femmine vanno in calore soltanto una volta all’anno per un periodo di tempo di circa sette giorni, ma ciò viene reso ancora più difficile dal fatto che risultano essere fertili per solo 24 ore e può avere un parto una volta ogni due anni.

Altro problema che si presenta è che i cuccioli di panda nascono ciechi, sordi e privi di pelo

Perché i panda si stavano quasi per estinguere?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Perché i favi delle api sono esagonali?

Le api costruiscono questi favi a celle di forma esagonale per una questione logica. L’esagono risulta essere l’unica figura geometrica che permette di poter ottimizzare al meglio lo spazio, non lasciando mai spazi vuoti tra una cella e l’altra; che invece si verrebbero a creare nel caso fossero a forma circolare, ad esempio.

Perché i favi delle api sono esagonali?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Perché i canguri hanno il marsupio?

Il marsupio dei canguri è presente ed è utile per svariati motivi:

  • Serve per allattare i cuccioli;
  • Viene utilizzato come un incubatrice e permette il regolare sviluppo del cucciolo;
  • Viene utilizzato anche per difendere i cuccioli da eventuali pericoli.
Perché i canguri hanno il marsupio?

Perché i passeri cantano ogni giorno?

È stato per lungo tempo un mistero il perché i passeri passano così tanto tempo ed energia a cantare. Uno studio recente pubblicato sul Nature Communications riporta che questi uccelli necessitano di cantare ogni giorno per mantenere i loro muscoli vocali in forma. Oltretutto, le femmine sono in grado di distinguere un maschio che ha saltato giorni di allenamento e che, perciò, ne preferiscono uno che ha fatto esercizio.

Perché i passeri cantano ogni giorno?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Perché le giraffe si danno testate per accoppiarsi?

Il maschio della giraffa verifica se può accoppiarsi con la femmina dando delle piccole testate in prossimità dei genitali di quest’ultima. A questo punto ciò che segue potrebbe essere considerato un feticismo, ma in realtà è scienza. Le giraffe danno le testate perché vogliono assaggiare l’urina della femmina e da questa capire se le avances sono accettate.

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.

Perché le giraffe si danno testate per accoppiarsi?

Perché i capodoglio dormono in verticale?

I capodoglio hanno bisogno di prendere aria salendo in superficie, quindi non possono lasciarsi ai sonni come noi. Quello che fanno ha dell’incredibile. Sono in grado di addormentare un emisfero del cervello alla volta, lasciando alternativamente l’altro vigile. Questo fenomeno viene chiamato: sonno uniemisferico.

Vivendo questi animali costantemente a contatto con l’acqua, da questo nasce un grande problema che noi mammiferi terrestri non abbiamo: un elevato sforzo termico per mantenere stabile la propria temperatura corporea (il calore passa da un corpo a maggiore temperatura corporea ad uno di minore valore).

Questo capita in molti animali, ma nei cetacei succede un fenomeno curioso, ovvero lasciano un solo occhio chiuso, mentre l’altro scruta i dintorni per mantenersi vigili, sia da predatori che altri fenomeni.

Perché i capodoglio dormono in verticale?

Se l’argomento ti interessa, puoi approfondirlo cliccando qui.


Queste erano alcune delle curiosità scientifiche sugli animali che oggi vi proponiamo. Se gli articoli ti sono piaciuti, puoi dare uno sguardo al sito premendo su questo link e leggere tante altre curiosità su ogni argomento e categoria che ti interessa!

Altrimenti, se ti interessa puoi mettere alla prova le tue conoscenze rispondendo a dei quiz! Le domande cambiano ogni volta che lo ritenti. Scegli la categoria che preferisci e sfida gli amici. —> Quiz