Perché ci viene la pelle d’oca?

Perché ci viene la pelle d’oca? Questo evento che ha del bizzarro, è ciò che, per esempio, in condizioni di freddo intenso, permette la dispersione limitata del calore da parte dell’organismo, ma qual è la motivazione scientifica?

Bisogna sapere che il nostro corpo è costituito da molteplici muscoli e ognuno di essi ha un compito ben preciso nella nostra quotidianità.

In questo caso il muscolo in questione, che genera una contrazione involontaria della pelle, è il muscolo erettore del pelo, il quale alza i peli, mentre i condotti delle ghiandole sudoripare e i vasi sanguigni si restringono per limitare la dispersione del calore dell’organismo. Questo processo fa sì che si presenti l’evento noto a noi tutti più volgarmente come ”pelle d’oca”, che però in termini più puramente scientifici può essere chiamato cute anserina.


Potrebbe interessarti:

Perché sentiamo freddo ai denti?

Perché si piange se si ride troppo?

Perché il sapone negli occhi brucia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguimi su YouTube/ilperchedeldubbio

Mi piace rendere la Scienza un Racconto.


Questo canale YouTube è il punto d'incontro della mia
passione per la Grafica e la Musica.

Dai uno sguardo al canale YouTube e vedrai che non te ne pentirai!