Perché si deve mettere la crema solare?

Perché si deve mettere la crema solare?

Oggigiorno i ragazzi ritengono la crema solare come un prodotto di non grande rilevanza. Metterla, secondo la visione giovanile e non solo, impedisce alla pelle di ”abbronzarsi”, rendendo il processo lungo e spesso mai soddisfacente.

Quello che invece si ignora, è proprio il pericolo a cui si va incontro non mettendola.

La luce solare è composta da tra differenti tipi di onde:

  • Luce visibile;
  • Raggi Infrarossi;
  • Raggi Ultravioletti (UV).

Tra queste onde, quelle che danneggiano maggiormente la nostra salute, sono le UV.

Questi raggi UV si dividono in:

  • Uv-A;
  • Uv-B;
  • Uv-C.

Quelli a più elevato livello energetico sono gli UvC, ma per fortuna gran parte di essi vengono assorbiti dall’atmosfera e solo una minima parte raggiunge la nostra pelle. Poi ci sono gli UvB che sono i principali responsabili delle scottature. Come le UvC anche gli UvB vengono in parte assorbiti dall’atmosfera, ma a causa del buco dell’ozono questa percentuale è in diminuzione. Gli UvA invece sono più penetranti degli UvB e i loro effetti sono visibile a lungo andare.

Quali sono i possibili danni causati dall’esposizione al sole senza crema solare?

I possibili danni sono due:

  • Danni Termici;
  • Danni Energetici.

I danni termici possono comportare disidratazione, arrossamento, scottature, ustioni, eritemi e anche danni interni al sistema naturale della pelle.

I danni energetici invece comportano reazioni di invecchiamento:

  • Invecchiamento precoce;
  • Comparsa di rughe;
  • Alterazione della colorazione;
  • Processi di degenerazione fino a raggiungere forme tumorali come il melanoma.

Leggi anche:

Il sole scurisce la pelle ma schiarisce i capelli

Si può attraversare il Sole, essendo composto di gas?

Come fanno a crescere i capelli per la scienza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *